Bio Cosmesi Ricette cosmesi fai da te

Cos’è l’henné? Scopriamolo insieme!

In molti si chiedono.. cos’è l’hennè ? Quando ne parlo qualcuno mi guarda strabuzzando un pò gli occhi. Eppure questa “polvere” miracolosa per i capelli è sempre più diffusa. Mi sono avvicinata all’henne a causa di una sensibilizzazione del cuoio capelluto dopo anni di utilizzo di  prodotti più o meno chimici che applicavo sui miei capelli convinta che la qualità di un prodotto fosse fatta essenzialmente dal prezzo. 
Sul disperato andante,  alla luce di sentenze di  tricologici e dermatologi mi dicevano che difficilmente avrei potuto avvicinare anche la più blanda tinta per capelli , la polvere di hennè è arrivata a risolvere ogni mio problema.

Oltre a risolvere la questione della copertura dei capelli bianchi (vedi il post dedicato qui) ha risolto buona parte dei miei problemi legati a sensibilizzazione , donando più forza e luce ai miei capelli.  Pertanto non mi stancherò mai di consigliarlo a tutti al posto delle classiche tinte chimiche. Se ha dato risultati positivi a me, con i miei capelli afflitti da ogni genere di problema, immagino quali benefici potranno trarne dei capelli normali in termini di lucentezza e corposità.

Cos’è l’hennè

L’henna è una polvere che deriva dalla triturazione delle foglie essiccate della piante Lawsonia Inermis le cui molecole a contatto con l’acqua calda rilasciano un colore aranciato/rosso.

In pratica la polvere impastata con l’acqua diventa una sorta di pasta morbida che può essere applicata sui capelli per un massimo di 3 ore  .  Fate pure le prove che volete, ma fidatevi . Oltre non cambierà l’intensità del colore . Un tempo di posa inferiore alle tre ore invece  influenzerà l’intensità del colore stesso. L’odore sarà ben diverso da quello delle tinte chimiche. Quello dell’ hennè  Poi con il lavaggio non si avvertirà più.

 

L’HENNE E’ UNA TINTA NATURALE PERCHE’…

..perché le tinte chimiche forzano la struttura del capello permettendo al colore di posizionarsi fino alla parte più profoda, la corteccia. L’henne crea invece una colorazione esterna , creando uno o due strati sullo stesso capello, senza interferire sulla struttura.

Questo significa che il capello risulterà più spesso, lucido e protetto ! Una favola! Con le tinte chimiche risultavano alla lunga spenti, stressati e opachi. Questo valeva per me che non ho capelli particolarmente forti.

I CONTRO DELL’HENNE

Non può essere tutto rosa e fiori ma quasi. I tempi di posa sono come accennato all’inizio piuttosto lunghi perché una buon riflesso si può ottenere con tempi di posa di 3 orette circa. Io ne approfitto per fare pulizie, leggere o fare lavoretti che mi impegnano. I tempi si allungano ulteriormente se oltre al riflesso, vorrete coprire i capelli bianchi.
Il procedimento per coprire i capelli bianchi lo potete trovare qui 

L’HENNE E’ TUTTO UGUALE?

No, ci sono tanti tipi di henne e colorazioni

  • hennè naturale 

    è la Lawsonia Inermis che da rilessi ramati – Fate attenzione che sugli ingredienti non ci sia il famigerato picramato. Questa è una sostanza che talvolta viene aggiunta per dare una colorazione più intensa, ma è un composto chimico e se si è allergici è bene evitare.
    Il mio consiglio è quindi acquistare hennè confezionato e lasciar perdere quello sfuso che talvolta viene venduto nelle erboristerie, dove non è possibile controllare gli ingredienti. Gli stessi hennè talvolta vengono tagliati con sabbia . Questo farà si che una volta miscelati con acqua si creino  grumi e la consistenza sarà meno morbida e pastosa, difficile da applicare sui capelli e anche da risciacquare.

Un buon henne è naturale, senza aggiunte di alcune tipo e si stende facilmente come una crema.

  • hennè neutro (puoi ulteriormente approfondire qui)

    Esiste anche un henne “neutro” con scarso o nullo potere riflessante.
    In realtà si tratta di una polvere ricavata dalla Cassia obovata, un’altra pianta, diversa dalla Lawsonia Inermis. La Cassia non è in fin dei conti un hennè , ma un condizionante. Significa che ha effetti curativi sui CAPELLI SOTTILI perché dona volume e danneggiati , saldando il fusto del capello che risulteranno voluminosi e più lucidi 

Dove acquistare l’hennè

Ormai grazie a Internet l’henne per capelli (differisce da quello per pelle per fare i tatuaggi) è facilissimo da trovare. Per i meno pratici basta andare in erboristeria.
Posso consigliare alcuni siti dove potrete sbizzarrirvi e al tempo stesso avvicinarvi alla cosmesi naturale “non home made” ma sempre naturale e quindi consigliata caldamente.


https://www.bioveganshop.it/it/

https://www.ecocose.com/

https://www.ecco-verde.it/

 

Se vi doveste “perdere” nell’offerta vastissima, il che è accaduto anche a me quando è iniziata la mia ricerca , trovate  le recensioni prodotto .
Poi il colore varia molto anche a seconda della base colore dei vostri amati capelli.
Se doveste avere dubbi potete scrivermi tramite il modulo dei contatti e sarò felice di darvi una mano 🙂 

Di una cosa sono certa : non sbaglierete mai qualsiasi sarà la vostra scelta di hennè perché darete la priorità alla salute dei vostri capelli  che vi ringrazieranno. E il miglioramento sarà visibile all’istante. !

 

Ti può interessare anche: 

COLORE NATURALE CON L’HENNE’

Please follow and like us:
Pin Share

You Might Also Like

    Iscriviti alla newsletter Greenmaniacs Rimani aggiornato

    UA-173228041-1